Non indebolire il California Public Records Act

Stampa E-mail Share Tweet

Aggiornamento: il 2 maggio, il membro dell'Assemblea Laura Friedman lo ha annunciato non farà avanzare la legislazione al piano dell'Assemblea nel 2019.

US Right to Know si oppone AB 700, legislazione per indebolire il California Public Records Act (CPRA). La legislazione, sponsorizzata dal membro dell'Assemblea della California Laura Friedman, esenterebbe gran parte del prodotto di lavoro delle università pubbliche della California dal CPRA. Il CPRA è uno strumento cruciale per giornalisti e cittadini, nonché per i difensori dell'interesse pubblico, dei consumatori, dell'ambiente, della salute pubblica e del buon governo in California e in tutto il paese per denunciare la corruzione, le azioni illecite e l'abuso di potere.  Ci opponiamo agli sforzi per indebolirlo e temiamo che qualsiasi tentativo riuscito in tal senso possa invitare altri, portando a un pendio scivoloso che potrebbe sminuire questa legge in modi imprevisti, a costo della nostra salute, del nostro ambiente e della nostra democrazia.

Nelle università pubbliche della California, il CPRA è fondamentale per gli sforzi per portare alla luce cattiva condotta e frode nella ricerca, scandali di molestie sessuali, irregolarità finanziarie e cattiva allocazione di fondi, sprechi governativi, influenza aziendale nel processo di ricerca, commercializzazione dell'università, influenza di ricchi donatori, e insabbiamenti amministrativi di tutto quanto sopra.  Se emanata, questa legislazione proteggerà tali scandali dall'esposizione e dalla responsabilità e ne inviterà altri.  

Le seguenti organizzazioni si oppongono all'AB700. Vedi lettere di opposizione di:

Articoli su AB 700:

California Assembly Committee on Judiciary relazione su AB 700.